Centrale Nucleare

Caorso | Italia

Caorso è stato uno dei primi e più importanti interventi di decontaminazione in Italia e in Europa. La sfida è stata proprio questa: aprire un nuovo mercato, formare un team che riuscisse a lavorare in un contesto sensibile in tutta sicurezza, creare delle procedure di lavoro rigorose e standardizzate e riuscire a decontaminare e a smaltire apparecchiature, condotti, in pratica tutto il circuito secondario della centrale nel pieno rispetto del progetto esecutivo e degli standard richiesti in questo settore. Questo progetto ha vinto il prestigioso ‘Safety Award’ ai ‘World Demolition Awards’ del 2010.

Quantità smantellata: 6.000 t di apparecchiature Quantità decontaminata: 1.200 t Tempo: 30 mesi