Siamo un’azienda di famiglia che opera nei settori della demolizione, dell’engineering consulting, del decommissioning e delle bonifiche. Siamo un’azienda che lavora in Italia e nel mondo; che ha sempre investito negli uomini, nelle tecnologie, nella sicurezza e nella qualità.

Siamo un’azienda riconosciuta a livello internazionale per la sua capacità unica di progettare soluzioni innovative e di riuscire nelle sfide più complesse. Siamo quello che facciamo. E da oltre 40 anni cerchiamo di farlo al meglio. Despe è membro NAD, EDA e CTBUH.

Board

Fondatore e presidente è Giuseppe Panseri, un visionario pioniere della demolizione italiana, due volte presidente NAD (Associazione Nazionale Demolitori Italiani) e past president EDA (European Demolition Association). Oggi alla guida dell’azienda ci sono i figli: Stefano Panseri, amministratore delegato, membro commissione tecnica NAD, membro italiano del direttivo EDA con la doppia carica di tesoriere e presidente della Commissione Internazionale; Roberto Panseri, consigliere delegato, direttore tecnico, responsabile DRS® Despe Ricerca & Sviluppo, responsabile Despe Francia e Despe Usa.

Dove Siamo

Despe ha il suo quartier generale in Italia, a Bergamo, e due distaccamenti, uno in Francia e uno negli USA.

Lavoriamo in tutto il mondo esportando professionalità, tecnologia e MADE IN ITALY.

Risorse

Uomini e macchine sono due grandi risorse per l’azienda. Abbiamo un team di circa 100 uomini e donne. Un gruppo di professionisti altamente qualificato e costantemente aggiornato. Una vera e propria squadra che condivide gli obiettivi e lavora per raggiungerli. 

Nel team ci sono escavatoristi con oltre 35 anni di esperienza acquisita sul campo e attraverso corsi di formazione; così come ingegneri, ingegneri nucleari, tre membri associati dell’IDE e personale specializzato a operare in settori ad alto rischio. Despe investe costantemente parte del suo fatturato nell’innovazione. Ha un dipartimento interno di Ricerca & Sviluppo, il DRS® che ha l’obiettivo di creare soluzioni sofisticate per ogni tipologia di intervento. Fra i suoi brevetti: ‘TopDownWay®’, un sistema creato per la demolizione intelligente dei grattacieli, ‘Dust Buster' per l’abbattimento di polveri in quota, il sistema di calata ‘Lifting Jacks’ per la demolizione controllata delle caldaie e il ‘Red 0-Ring’, la piattaforma idraulica circolare per la decostruzione delle ciminiere.

Despe ha inoltre una delle flotte più potenti e specialistiche di tutta Europa. Oltre 300 attrezzature, 100 escavatori da 5 a 200 tonnellate con bracci sino a 60 metri; robot, frantumatori, pinze e cesoie di ogni grandezza, e macchine compatte. Un vero e proprio esercito inanimato in grado di soddisfare ogni richiesta.

Awards

Despe è una delle aziende più riconosciute a livello internazionale. È invitata ai maggiori convegni del mondo per presentare i suoi progetti, è stata scelta da National Geographic Television per realizzare un documentario, appare nelle più importanti riviste internazionali ed è tra le prime aziende al mondo ad aver ricevuto più riconoscimenti al prestigioso ‘World Demolition Awards”.

  • 2016

    URBAN AWARD con la decostruzione dello Sporting d’Hiver a Montecarlo.

    SHORTLIST CONTRACT OF THE YEAR UNDER US$1 MILLION con la decostruzione del negozio di Valentino a Londra.

    SHORTLIST INDUSTRIAL DEMOLITION AWARD con l’intervento di disaster recovery a Fiumincino.

    SHORTLIST INDUSTRIAL DEMOLITION AWARD con la demolizione dello zuccherificio Eridania.

  • 2015

    INDUSTRIAL AWARD con la demolizione della raffineria di Gela.

    COLLABORATIVE AWARD con Safedem, C&D Consultancy, Glasgow Housing Association per la demolizione di due torri a Glasgow con 'TopDownWay®'.

    SHORTLIST CIVIL AWARD con la decostruzione del Viadotto Moldavia.

    SHORTLIST SAFETY & TRAINING AWARD con il piano di formazione per la decontaminazione di Bosco Marengo.

  • 2012

    CONTRACT OF THE YEAR AWARD con la decostruzione della Tour UAP a Lione con 'TopDownWay®'.

    MENZIONE SPECIALE CONTRACTOR OF THE YEAR.

    SHORTLIST INDUSTRIAL DEMOLITION AWARD con la demolizione della centrale termoelettrica di Turbigo.

    SHORTLIST SAFETY AWARD con la demolizione della centrale termoelettrica di Priolo Gargallo.

    SHORTLIST TRAINING AWARD con il corso di formazione degli artificieri della Polizia.

    SHORTLIST ENVIRONMENTAL & RECYCLING AWARD con la decostruzione ex funivia al Passo del Tonale.

  • 2010

    CONTRACT OF THE YEAR con la decostruzione del ponte sul fiume Po a Piacenza.

    SAFETY AWARD con la decontaminazione della centrale nucleare di Caorso.

    URBAN DEMOLITION AWARD con la demolizione della ex sede delle Ferrovie a Torino.

    SHORTLIST CIVIL AWARD con la rimozione del tempio romano nella metropolitana di Napoli.

Inoltre ha ricevuto questi riconoscimenti:

  • 2012

    CONCOURS DE L'INNOVATION Catégorie Travaux Exploration Services – 2ème prix.

  • 2011

    Attestato di Eccellenza al CONFINDUSTRIA ‘AWARDS FOR EXCELLENCE ANDREA PININFARINA’ .

  • 2008

    REAL ESTATE AWARDS MILANO ‘MIGLIOR CAMPAGNA PUBBLICITARIA’.